Giannandrea Parisi

Giannandrea Parisi



Nasco nel 1975 e fin da subito, a detta dei miei genitori, traspare una smisurata passione per ogni attività di movimento e, in seguito, per quelle sportive.


Tale inclinazione, all’età di 12 anni, spinge a cimentarmi in uno degli sport più difficili e completi: il Pentathlon Moderno. Impegno e costanza portano quasi da subito ottimi risultati e a 14 anni vinco il mio primo Campionato italiano giovanile, a cui faranno seguito altre numerose vittorie e podi sia a livello individuale che a squadre.

La svolta della mia carriera sportiva (e non solo) avviene a 19 anni, quando entro a far parte del gruppo sportivo della Polizia di Stato, le Fiamme Oro.Il pentathlon moderno lo pratico fino a 28 anni, avendo la fortuna e l’ onore di rappresentare in molte occasioni  la nazionale italiana, sia a livello giovanile che senior. Qualche infortunio e la maggior difficoltà della categoria, non permettono di ripetere nella categorie senior i buoni risultati giovanili, comunque riesco a vincere un campionato italiano a squadre e ottenere numerosi piazzamenti e podi individuali e a squadre.

LA SCHERMA
Delle 5 discipline che fanno parte del pentathlon moderno, la scherma è da sempre quella che più  mi ha attratto ed incuriosito.

Finita l’ attività di atleta, mi sono da subito adoperato per attuare il sogno di poter insegnare questo meraviglioso sport: oltre a ottenere la laurea in scienze motorie, ho seguito con passione i corsi della FIS, fino alla soddisfazione di diventare Maestro di Scherma nelle tre armi.

Nel 2006 c’è stato il battesimo all’insegnamento, ma non in una sala qualunque: nella prestigiosa Accademia Musumeci Greco, una delle più antiche e rinomate d’Italia, in cui ho avuto l’onore di dare lezione per 8 anni!!

Nel 2008 è iniziata un’ altra grande sfida personale, la costituzione di una mia Associazione polisportiva, la Gymnasium Sabatia di Anguillara, paese alle porte di Roma. L’ avventura è nata con lo scopo di rendere possibile la pratica agonistica della scherma e delle altre discipline effettuate (boxe, kick boxing, karate, ginnastica artistica) ai giovani della zona. Nel 2015 si è conclusa questa stupenda esperienza, con la soddisfazione di aver ottenuto risultati di prestigio a livello nazionale ed internazionale nelle varie discipline.

Dal 2010 al 2014 sono stato responsabile del gruppo sportivo di scherma dell’ Università del Foro Italico (IUSM) di Roma, totalizzando ben 6 medaglie ( 2 oro) ai Campionati italiani Universitari.
Dal 2012 al 2014 ho insegnato, sempre presso la stessa università, nei corsi AFS di scherma che hanno appassionato molti giovani studenti.

SCHERMA ARTISTICA
La nostra arte ben si concilia con quella scenica e, negli anni, ho avuto l’ opportunità di partecipare alla formazione schermistica di molti attori, prendere parte a diverse trasmissioni televisive sia per promuovere lo sport, che rappresentare spettacolari assalti. Le avventure più importanti in questo settore la ho fatte nel 2006, formando attori e recitando una piccola parte nel film “Il Caravaggio” e nel 2000 come ruolo principale nel duello per lo spot “Campari”.

FUTURO
Ed eccomi pronto per l’ avventura più importante: Accademia delle Lame Romane. Impegno, dedizione e passione mi porteranno a dare tutto me stesso in questo importantissimo progetto che punta a far entrare la nostra accademia nell’ elite della disciplina più elitaria italiana!

Commenti chiusi