Roberto Possanzini

Roberto Possanzini


Diploma Maestro di Scherma conseguito presso l’Accademia Nazionale di Scherma di Napoli (1993); Tecnico F.I.S Maestro Tutor.


PENTATHLON MODERNO

Ha fatto parte della Nazionale Italiana dal 1982 al 1991 e del Centro Sportivo Carabinieri dal 1984 al 1991;
Campione del Mondo Militare a squadre (Roma 1989);
Pluricampione italiano assoluto a squadre;
3° classificato Campionati Italiani (Roma 1990);
1° classificato meeting internazionale “Survival of the Police” Assen (NL 1989)
3° classificato nei meeting Internazionali di Berna e Lisbona.
Ha ottenuto con i suoi Allievi schermidori nel corso degli anni di insegnamento della scherma di Spada vari podi e finali nazionali ed internazionali nella categoria GPG e Assoluti.

TITOLI E CORSI ACCADEMICI
Diploma Maestro di Scherma conseguito presso l’ Accademia Nazionale di Scherma di Napoli (1993);
Tecnico F.I.S Maestro Tutor;
Attestati di partecipazione ai Corsi di aggiornamento di Scherma e Stage di Preparazione Atletica dello schermidore indetti dall’AIMS e dalla F.I.S nel corso degli anni a partire dal 2007, con relativi crediti formativi, tra cui i più recenti: Stage con la Nazionale di Spada presso il centro Olimpico di Formia (2012), Stages F.I.S. presso la Società Mangiarotti di Milano e Società Ravenna (2013-2016), Stage di scherma Paralimpica presso Ospedale Niguarda di Milano (2015), ecc.
Tecnico di 4° livello PANCAFIT ‘metodo Raggi’ (2004);
Tecnico di 3° livello Personal Trainer della N.B.B.F. (Natural Body Building Federation) con votazione 100/100 con lode (2003);
Coordinatore tecnico per le discipline del Pentathlon Moderno (equitazione, nuoto, corsa, scherma e tiro);
Istruttore di nuoto di 1° livello;
Istruttore di tiro;
Medaglia di bronzo al valore atletico conferita dal C.O.N.I. per 10 anni di presenze nella Nazionale Italiana di Pentathlon Moderno.

STUDI
Diploma Istituto Superiore Statale di Educazione Fisica (I.S.E.F.) di Roma con votazione 110/110 con lode;
Iscritto alla ‘Scuola per Terapisti della riabilitazione dell’ apparato locomotore’ presso Università degli Studi di Roma “La Sapienza”.

Commenti chiusi